Archivi categoria: Guide/segnalazioni su WEB

Ristoranti: Guida de L’Espresso 2018: ecco tutti i nomi del Ponente Ligure

DSCN8124E’ uscita la 40° Guida annuale 2018 ai Ristoranti d’Italia de L’Espresso. E’ un elenco che comprende, dopo una selezione severa, 2.800 ristoranti, ovvero l’ 1,4 %  dei circa 200.000 ristoranti esistenti in Italia. Quindi, indipendentemente dalla classifica, farne parte, significa già essere i migliori.

Ecco qui di seguito l’elenco completo  degli esercizi del Ponente Ligure.  I giallati sono i locali riconosciuti come migliori e classificati con 1-2-3  cappelli; gli azzurrini sono quelli recensiti in Guida con un testo descrittivo; gli altri i meritevoli di una segnalazione.

ALASSIO

Loc. Asino

Nove Villa Pergola (2 Cappelli))

Lamberti

La Vigna )

ALBENGA

Il Mangiarino     

Pernambucco  

Babette

Osteria del Leoni

 

ALTARE

Quintilio 

 

ARENZANO

The Cook 1 cappello      

Ochin de Ma

 

BERGEGGI

Claudio 1 cappello  

 

BORDIGHERA

Magiargé 

A Scibretta si

La Cicala     si

 

BORGIO VEREZZI

Doc 1 cappello 

 

CASTELVITTORIO

Terme

 

CASTELBIANCO

Gin

Scola

 

CERVO

San Giorgio

 

CIPRESSA

Da U Titti

 

DOLCEACQUA
A Viassa

 

FINALE LIGURE

Ai Torchi

Il Sogno

L’Armatore

Aqua

 

GARLENDA

Rosmarino hotel Meridiana

 

IMPERIA

Lucio a Casetta

Sarri (2 cappelli)

Cacciatori

Chez Braccioforte

Dalla Padella alla Brace

Didù

La Ruota

 

MILLESIMO

Locanda dell’Angelo (1 cappello)

 

 

NOLI

Il Vescovado

Lilliput

Pino

Nazionale

 

ORTOVERO

Grani di pepe

 

OSPEDALETTI

Acquerello

Byblos

Come a Casa

 

PIETRA LIGURE

Buca di Bacco

 

SANREMO

Ittiturismo Patrizia (1 cappello)

Paolo e Barbara ( 3 cappelli)

Glam

La Kambusa

La Pignese

Ulisse

Vino Panino & Co

 

SAVONA

A Spurcacciun’a (1 cappello)

Molo

Suavis

Alessandro Franco

Blue Restaurant

 

ARMA DI TAGGIA

Conchiglia (1 cappello)

 

VARIGOTTI

Muraglia (1 cappello)

 

VENTIMIGLIA

Balzi Rossi (1 cappello)

Gardino del Gusto

Hambury

 

 

 

Bocce: giovanissimi da tutto il mondo a Montecarlo il 14 e 15 ottobre.

A Montecarlo presso il Club Rocher, arriva il Memorial Denis Ravera, competizione di bocce a livello internazionale per gli under 15, 18 , 23 e femminile con prove a coppie, tiro di precisione e staffetta provenienti da Australia, Bulgaria, Croazia, Francia, Italia/Piemonte, Lettonia, Monaco, Russia, Slovenia, Svizzera, Tunisia.

La diretta streaming della competizione  sarà  visibile sul sito della federazione internazionale www.fiboules.org

Per i programmi più dettagliati ed orario il link è il seguente: http://www.campioni.cn/2017/10/12/leggi-notizia/argomenti/altri-sport/articolo/bocce-a-montecarlo-nel-weekend-scatta-il-memorial-denis-ravera.html

Italian Food Collection Award”: la presentazione al Casinò di Sanremo. Madrina Monica Bellucci.

chiamparinobellucciVerrà premiata e messa in vetrina la cucina italiana, divisa per macroregioni. La prima sarà Liguria, Piemonte e Lombardia.  Dal Roof Garden del Casino di Sanremo, al glamour internazionale del Principato di Monaco,  essa sarà la protagonista di show cooking, incontri e tavole rotonde di prestigiosi Chef e Aziende di settore, serate di Gala ed infine la premiazione dei concorrenti al primo “Italian Food Collection Award”, inedito riconoscimento ad una vera e propria “collezione” di opere d’arte culinarie ed eno-gastronomiche italiane che avrà l’alto patronato dell’Ambasciata Italiana di Monaco.

La presentazione alla stampa avverrà lunedì 5 febbraio 2018, durante l’8° Gran Gala della Stampa del Festival della Canzone Italiana al Roof Garden del Casino di Sanremo, un evento annuale di successo che ha avuto l’anno scorso la presenza dei presidenti della prima Macro Regione italiana partecipante al Premio, gli On. Toti e Maroni presidenti di Liguria, Lombardia. Alta la probabilità di avere come Madrina della serata, la star internazionale Monica Bellucci, già ospite del FOGLIO ITALIANO, che le attribuì il premio Foglio d’Oro durante la prima edizione del premio alla Professionalità Italiana nel Mondo.

L’idea del ”Italian Food Collection Award”, un progetto che intende rappresentare nel tempo tutte le regioni italiane, è nata durante il 7°Gran Gala della Stampa del Festival della Canzone dello scorso anno. Ilio Masprone direttore di diverse testate monegasche,  espose a Toti e Maroni la sua visione “in diretta dal palcoscenico” del Gala. I due esponenti politici approvarono e poi così pure in seguito anche Sergio Chiamparino, Presidente della Regione Piemonte.

Il progetto sarà quanto prima presentato, dagli organizzatori all’Ambasciatore S.E. Cristiano Gallo e al Bureau du Tourisme de la Principauté de Monaco. Per questo primo Italian Food Collection Award, il progetto intende accogliere a Monte-Carlo Aziende italiane di Eccellenza del settore eno-gastronomico, oltre ovviamente a Chef, Barman e Sommeiller, provenienti da varie Regioni italiane per un evento eno-gastronomico di tre giornate. Saranno invitati a partecipare anche Enti Pubblici e Istituzioni come l’Ice e l’Enit, “purché non pongano vincoli al programma stabilito” – dicono a Monaco. A dare maggior prestigio all’inedita iniziativa, si avrà la gradita collaborazione di molti prestigiosi nomi della ristorazione monegasca di origine italiana, già coinvolti in eventi quali il Foglio d’Oro le cui 15 edizioni precedenti hanno avuto luogo nella Salle Empire dell’Hôtel de Paris di Monte-Carlo, una delle proprietà gestite della Société des Bains de Mer del Principato.

Una qualificata giuria internazionale destinerà infine i vari premi a Chef e ad Aziende durante le serate di Gala in una location d’eccellenza, sempre a Monaco. Si prevede fin d’ora che un secondo invito sarà rivolto nel 2019 ad altre realtà, come la Macro-Regione formata da Puglia, Calabria, e in special modo dalla Basilicata, con la sua città dei Sassi, Matera, eletta città europea della Cultura 2019.

 

Offerta TOP d’autunno in una ex antica Commanderia Templare

P1030455 - Copia La foto è quella dell’ingresso di una antica Commanderia Templare che oggi è divenuta uno dei primi alberghi del mondo. E’ in Costa Azzurra; eccone le coordinate mentre per i dettagli vi rimando al sito.

Le Saint-Martin
Château Saint-Martin & spa***** Oetker collection
Relais & Châteaux
2490, avenue des Templiers 06140 Vence
Tél. (0)4 93 58 40 85

http://www.chateau-st-martin.com
restaurant.csm@oetkercollection.com
Menu du marché 45€ (2 plats) et 58€ (3 plats)
Carte. Menus Saint Martin 85€  et L’instinct gourmand 130€.

La Classifica dei primi 50 bar del mondo.

ccktls
È il londinese American Bar dell’eterno e sempre al TOP Savoy Hotel di Londra il numero 1 secondo 500 esperti di 55 nazioni della World’s 50 Best Bars che ogni anno annuncia la speciale classifica. L’Europa compare con19 bar, di cui il 33° è a Roma.  Ecco l’elenco:

1 American Bar, The Savoy Hotel – Londra
2 Dandelyan, Mondrian London – Londra
3 The NoMad, NoMad Hotel – New York
4 Connaught Bar, The Connaught – Londra
5 The Dead Rabbit Grocery and Grog – New York
6 The Clumsies – Atene
7 Manhattan – Singapore
8 Attaboy – New York
9 Bar Termini – Londra
10 Speak Low – Shanghai
11 Little Red Door – Parigi
12 Happiness Forgets – Londra
13 High Five – Tokyo
14 Licorería Limantour – Città del Messico
15 Atlas – Singapore
16 Dante – New York
17 Oriole – Londra
18 Broken Shaker – Miami
19 Candelaria – Parigi
20 Himkok – Oslo
21 The Gibson – Londra
22 Black Pearl – Melbourne
23 Floreria Atlántico – Buenos Aires
24 Operation Dagger – Singapore
25 28 HongKong Street  – Singapore
26 Trick Dog – San Francisco
27 Sweet Liberty – Miami
28 Indulge Experimental Bistro – Taipei
29 Lost & Found – Nicosia
30 Baba Au Rum – Atene
31 Tippling Club – Singapore
32 BlackTail – New York
33 Jerry Thomas Speakeasy – Roma
34 Le Syndicat – Parigi
35 Tales & Spirits – Amsterdam
36 Bar Benfiddich – Tokyo
37 Employees Only – New York
38 Schumann´s – Monaco di Baviera
39 La Factoría Old – San Juan di Puerto Rico
40 Quinary – Hong Kong
41 Aviary – Chicago
42 Mace – New York
43 Nightjar – Londra
44 Linje Tio – Stoccolma
45 The Baxter Inn – Sydney
46 ABV – San Francisco
47 Native – Singapore
48 Tommy’s – San Francisco
49 Lobster Bar – Hong Kong
50 Imperial Craft – Tel Aviv

Notizia tratta da www.repubblica.it

 

 

Ecco la classifica dei migliori bar d’Italia, secondo Il Gambero Rosso:

downloadEcco la classifica 2018 dei migliori Bar d’Italia de Il Gambero rosso.

Classifica: Tuttobene (Campi Bisenzio – Firenze); Atrium Bar & Lounge del Four Seasons Hotel Firenze(Firenze); Winter Garden Bar del St. Regis Florence (Firenze); Il Picchio (Loreto – Ancona); Cristalli di Zucchero (Roma); Stravinskij Bar dell’Hotel de Russie (Roma);  Caprice (Pescara);  Hackert (Caserta); Sal De Riso Costa d’Amalfi (Minori – Salerno); 300mila Lounge (Lecce); Pino Ladisa (Valenzano – Bari); Sciampagna (Marineo – Palermo); Irrera (Messina); Caffè Sicilia(Noto – Siracusa); Antico Caffè Spinnato (Palermo); Di Pasquale (Ragusa); Canterino (Biella); Converso (Bra – Cuneo); Relais Cuba Chocolat Restaurant Cafè (Cuneo); Baratti & Milano(Torino); Caffè Mulassano (Torino); Douce (Genova); Murena Suite (Genova); La Pasqualina(Almenno San Bartolomeo – Bergamo); Sirani (Bagnolo Mella – Brescia); Bedussi (Brescia); Colzani (Cassago Brianza – Lecco); Viennoiserie Gian (Castiglione delle Stiviere – Mantova);Pasticceria Roberto (Erbusco – Brescia); Pavè (Milano); Marelet (Treviglio – Bergamo); Morlacchi (Zanica – Bergamo); Il Chiosco (Lonigo – Vicenza); Biasetto (Padova); Amo (Venezia);Dandolo dell’Hotel Danieli (Venezia); Gabbiano del Belmond Hotel Cipriani (Venezia); Gran Caffè Quadri (Venezia); Garibaldi (Vicenza); Caffetteria Torinese (Palmanova – Udine); Vatta(Trieste); Gino Fabbri Pasticcere (Bologna); Staccoli Caffè (Cattolica – Rimini); Bar Roma(Novellare – Reggio Emilia); Dolce Salato (Pianoro – Bologna); Lievita (Riccione – Rimini); Nuova Pasticceria Lady (San Secondo Parmense – Parma).

Le MIGLIORI COLAZIONI: Antonella Dolci (Alessandria); Canterino (Biella); La Farmacia del Cambio (Torino); Douce(Genova); Pasticceria Veneto (Brescia); Viennoiserie Gian (Castiglione delle Stiviere – Mantova); Pasticceria Roberto (Erbusco – Brescia); Dulciarius (Lograto – Brescia); Pasticceria Di Novo(Manerba Del Garda – Brescia); Martesana (Milano); Pavè (Milano); Olivieri 1882 (Arzignano – Vicenza); Vicentini 1966 (Breganze – Vicenza); Ferracina (Camisano Vicentino – Vicenza); Opera (Castelfranco Veneto – Treviso); Caffè Commercio (Dolo – Venezia); Fabris (Fontanelle – Treviso); Zizzola (Noale – Venezia); d&g Patisserie (Selvazzano Dentro – Padova); Plasè(Martignacco – Udine); Theresia Mittel Bistrot (Trieste); Gino Fabbri Pasticcere (Bologna); Busuoli (Mirandola – Modena); Lievita (Riccione – Rimini); Rinaldini (Rimini); Tuttobene(Campi Bisenzio – Firenze); Bottega di Pasticceria (Firenze); Nuovo Mondo (Prato); Il Picchio(Loreto – Ancona); Lombardi (Osimo – Ancona); Bompiani (Roma); Casa Manfredi (Roma); Gruè(Roma); Belle Hélène (Tarquinia – Viterbo); Ferretti dal 1962 (Morro d’Oro – Teramo); Sal De Riso Costa d’Amalfi (Minori – Salerno); Gran Caffè La Caffettiera (Napoli); Pasquale Marigliano(Nola – Napoli); Petriella (Bari); L’Arte Bianca (Parabita – Lecce); Pino Ladisa (Valenzano – Bari); Caffè Sicilia (Noto – Siracusa); Antico Caffè Spinnato (Palermo); I Banchi (Ragusa).