Archivi categoria: Articolo

GIN a Castelbianco (SV) : il ristorante verrà rinnovato ?!

2018 2 aprile  (5) - Copia“RadioMarmitte” mi trasmette ogni tanto qualche indiscrezione: pare che il ristorante Gin di Castelbianco, per la prossima primavera si presenterà completamente rinnovato. Eppure non è perfetto così com’è?! Elegante, con un servizio ben eseguito, una ottima cucina, fornitissima carta vini, con apprezzamenti su tutte le Guide Nazionali…  Come potrebbe migliorare ancora ?!  Ma i titolari sono dei professionisti seri e potrebbero anche stupirci ancora una volta!

Ducasse: l’importante è progredire sempre e conquistare la clientela locale

“Per durare occorre rinnovarsi, magari in tempi lunghi, ma che evolvano sempre. Noi ci domandiamo continuamente come reinventarci. La sfida è quella di rimanere sempre in miglioramento”. Occorre anche ” sedurre la clientela locale”. Queste le parole di Alain Ducasse che festeggia quest’anno i suoi 20 anni a LA CELLE a Moustier, con un fatturato 2019 di oltre 2 milioni. La notizia completa sul seguente link:  https://www.lhotellerie-restauration.fr/journal/restauration/2019-12/alain-ducasse-le-defi-c-est-de-toujours-rester-en-progression.htm

 

Guida Michelin 2020: Ecco tutti i Bib Gourmand in Costa Azzurra.

Michelin France  (1)E’ in uscita la Guida Michelin 2020 per la Francia. C’è una anticipazione interessante: I Bib  Gourmand  sono i locali con il miglior rapporto qualità/prezzo, solitamente semplici). Della settantina assegnati per la prima volta in tutta la Francia, uno solo è sito in Costa Azzurra, a Vallauris: Les Dilettants.

Gli altri, riconfermati, sono i seguenti:

Grasse-Plascassier Lougolin
Le Cannet Bistrot des Anges
Le Cannet Bistrot Saint-Sauveur
Mougins L’amandier de Mougins
Nice Bistrot d’Antoine
Nice Fine Gueule
Nice La Merenda
Nice Olive et Artichaut
Nice Vegan Gorilla
Peillon Les Plaisirs
La Turbie Café de la Fontaine

Conosco e condivido la buona valutazione su quelli che ho evidenziato in giallo.

 

 

L’indigestione di cuochi in TV

chef TV  “Spegnete i cuochi in tv” . E’ l’appello lanciato su Libero da Azzurra Barbato, che aggiunge: “Gli chef ormai non cucinano più ma ci intrattengono. Una volta amavamo la tavola, adesso stiamo soli davanti alla tv”.

L’articolo arriva a poca distanza dalle dichiarazioni del maestro Riccardo Muti, che sul Messaggero ha dichiarato: “Non se ne può più di cuochi e cucina. Il pubblico ormai applaude a comando: questa non è cultura, è narcotizzare la gente che avrebbe invece bisogno di una sferzata di cultura, che è la colonna vertebrale della nostra storia“.

da “Il Golosario” di Paolo Massobrio

A Trucco di Ventimiglia apre “CASA BUONO”. Le premesse sono ottime.

chamoafgne STAPPOQuando su Radio-Marmitte trasmette  l’amico storico RG, funziona perfettamente senza gracchiolii ed è precisa. Essa mi trasmette in questo momento che il 4 febbraio prossimo aprirà un nuovo ristorante.  Che bellezza! In cucina Antonio BUONO, già chef executive del Mirazur di Menton…  Riferirò qui, non appena il locale si sarà normalizzato rispetto agli ovvii entusiasmi  inaugurali  …