Archivi categoria: zibaldone in libertà

La notte porta consiglio ma io … avevo ordinato una pizza.

Ho trovato sul WEB un po’ di  scritti sulla pizza. Eccone qualcuno:

pizza margherita           

 

Fatte ‘na pizza c’a pummarola ‘ncoppa
vedrai che il mondo poi ti sorriderà.
(Pino Daniele)

Se si fa in quattro per renderti felice, è …. una pizza.
(Anonimo)

L’amante perfetto è quello che si trasforma in … pizza alle quattro del mattino.
(Charles Pierce)

La pizza non è un primo.
La pizza non è un secondo.
La pizza non è un alimento.
La pizza è l’essenza della felicità.
(masse78, Twitter)

La scatola della pizza è quadrata, la pizza è rotonda e le fette sono triangolari. Conclusione; niente nella vita ha un senso.
(Anonimo)

La pizza è il nirvana di Pitagora! Un cerchio tagliato in triangoli, all’interno di un quadrato.
(Anonimo)

La pizza nel forno a legna la guardi mentre cuoce, la vedi, la muovi, controlli la cottura e la guardi mentre cresce, la accompagni… se la metti in un forno elettrico la chiudi li dentro, come se fosse morta
(Un pizzaiolo napoletano)

- Il segreto della pizza è l’acqua.
– Il segreto della pizza è il pomodoro.
– Il segreto della pizza è la farina.
– Il segreto della pizza è l’impasto.
– Il segreto della pizza è il forno a legna.
– Il segreto della pizza è un segreto.
(Anonimo)

Non c’è sensazione migliore al mondo di una scatola di pizza calda in grembo.
(Kevin James)

Ho una storia d’amore con la pizza… diciamo che è una specie di “pane e amore e carboidrati”!
(Julia Roberts)

Ti offro una bella pizza… i soldi ce li hai?
(Totò)

Quello che ha detto che i soldi non fanno la felicità con cosa la compra la pizza, con le foglie di alloro?
(NoEbasta, Twitter)

Il cameriere che vedi arrivare con la pizza e poi ad un metro cambia direzione, come metafora della vita.
(masse78, Twitter)

La notte porta consiglio ma io avevo ordinato una pizza.
(Sonopazzaio, Twitter)

 

 

Un trucco semplice per capire se si è disidratati

1 dita

 

          Basta fare tre cose:

Pizzicare piano la pelle del dorso della mano Lasciare la presa

Vedere quanto tempo impiega la pelle per tornare alla situazione di partenza.

La resilienza elastica della pelle è un buon indicatore (non l’unico) del livello di idratazione. In generale, se la pelle impiega più di due secondi per recuperare la forma iniziale, allora è un brutto segno. Occorre tornare il più presto ai ripari e bere molta acqua (come ogni anno consiglia qualsiasi telegiornale).

Dal sito: https://www.linkiesta.it/it/article/2018/07/30/arriva-il-caldo-un-trucco-semplice-per-capire-se-si-e-disidratati/38915/

 

27 LUGLIO L’ECLISSE PIÙ LUNGA DEL SECOLO: 103 minuti. Attesa per la “Luna di Sangue”

1 eclissi lunaVenerdì 27 sera ci sarà un assalto a tutte le terrazze ristorante,  e molta attesa sulle spiagge, sui lungomare e in ogni luogo che abbia una visione completa del cielo. La figura ne indica il meccanismo astrale che, come tutti sanno, fa sì che il cono d’ombra derivante dall’allineamento sole>terra>luna, nasconda la luna a chi abita su una parte della terra.  Vabbè, ma in buona compagnia e due bicchieri “giusti”, si potrebbe anche festeggiare degnamente alla ripresa della luce, dopo 103 minuti…

Un telefilm nigeriano per dissuadere i le partenze di migranti.

“Sfatare il mito dell’eldorado elvetico e informare i migranti africani sui rischi del viaggio verso l’Europa: è l’obiettivo di una serie televisiva nigeriana finanziata dalla Svizzera. L’impatto di un simile progetto, costato 450’000 franchi, è però tutt’altro che scontato.” Lo scrive swissinfo.ch. Si tratta di una serie di 13 puntate per dissuadere i migranti nigeriani dal venire in Svizzera in cerca di un futuro migliore. “Vogliamo fornire informazioni obiettive sulla migrazione, mostrare che la traversata (del Mediterraneo, nrd) è pericolosa e che le possibilità per i nigeriani di ottenere l’asilo sono ridotte. Inoltre intendiamo spiegare che la vita da clandestini in Svizzera non è facile”, ha dichiarato alla radiotelevisione svizzero-tedesca (SRF) Lukas Rieder, portavoce della Segreteria di Stato della migrazione (SEM). Il  regista è il nigeriano Charles Okafor.

Alitalia all’Italia. Ahi, Italia ….copriremo nuovamente il suo passivo.

1 alitalial ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli che ha dichiarato: “L’italianità è un punto fondamentale nel futuro di Alitalia. Torneremo a farla diventare compagnia di bandiera con il 51% in capo all’Italia e un partner che la faccia volare”. Dell’italianità farà parte anche la croce delle perdite causate da una conduzione intoccabile nella spesa, nelle agitazioni sindacali e gestione del personale, dei  ritardi che ne hanno ormai compromesso quasi irrevocabilmente, da anni,  la fiducia dei viaggiatori .

(credito foto: dagospia)

Al ristorante, depositando il cellulare si riceve un libro.

.                                                  Risultati immagini per cellulari al ristorante

Invitano a depositare il cellulare su un piatto d’argento in cambio di un libro di poesie, scelto dal cliente. Eventualmente da leggere tra una portata e l’altra.  Succede al CASA COPPELLE di Roma. Pare che “facciano” 20 cambi ogni sera. Mi pare una bella idea, perché è assai triste vedere una coppia smanettare tutta la sera, ognuno per i  cavoli propri e  indelicatamente verso il/la compagno/a che condivide il tavolo.