Archivi categoria: zibaldone in libertà

L’acqua norvegese importata in Svizzera, l’aria delle Alpi esportata in Asia, il prosciutto comprato nei negozi svizzeri prodotto con maiali macellati nei Paesi Bassi, lavorati in Italia e imballati in Austria…

“L’acqua norvegese importata in Svizzera, l’aria delle Alpi esportata in Asia, il prosciutto comprato nei nostri negozi e prodotto con maiali macellati nei Paesi Bassi, lavorati in Italia e imballati in Austria: sono i tre prodotti candidati dall’Iniziativa delle Alpi al premio “Sasso del Diavolo” ovvero il titolo, decisamente non onorevole, di trasporto più assurdo in termini di produzione di CO2.”  Sono problemi segnalati sul sito che indica il seguente link per vedere la trasmissione con i dettagli sui tre casi … https://www.rsi.ch/la1/programmi/informazione/patti-chiari/Inchieste/inchieste-andate-in-onda/Sulle-strade…-dellassurdo-12112099.html

Ginevra peggio di Napoli ?!?! Si, secondo la classifica delle partenze in ritardo negli aereoporti europei

I peggiori aereoporti d’Europa secondo una classifica alla rovescia. Il primo è il peggiore e l’ultimo è il migliore… Infatti nella colonna a destra sono elencate le percentuali dei voli partiti puntualmente: tutti gli altri sono partiti in ritardoin ritardo…

Nazione

Aeroporto di partenza

% Voli on-time

1

Grecia

Mykonos (JMK)

47,1%

2

Portogallo

Ponta Delgada (PDL)

52,4%

3

Portogallo

Lajes (TER)

54,4%

4

Grecia

Santorini (JTR)

56,1%

5

Italia

Malpensa (MXP)

58,6%

6

Gran Bretagna

Londra Gatwick (LGW)

59,2%

7

Grecia

Atene (ATH)

60,3%

8

Italia

Venezia (VCE)

61,1%

9

Slovenia

Lubiana (LJU)

61,5%

10

Portogallo

Lisbona (LIS)

62,1%

11

Germania

Francoforte (FRA)

63,3%

12

Croazia

Spalato (SPU)

63,4%

13

Croazia

Zagabria (ZAG)

63,6%

14

Croazia

Pola (PUY)

65,0%

15

Croazia

Ragusa (DBV)

65,6%

16

Svizzera

Ginevra (GVA)

66,1%

17

Austria

Vienna (VIE)

66,8%

18

Gran Bretagna

Bristol (BRS)

67,2%

19

Germania

Berlino Tegel (TXL)

67,3%

20

Germania

Colonia/Bonn (CGN)

67,7%

21

Francia

Parigi Charles de Gaulle (CDG)

67,8%

22

Germania

Monaco (MUC)

68,1%

23

Svizzera

Zurigo (ZRH)

68,1%

24

Gran Bretagna

Edimburgo (EDI)

68,5%

25

Gran Bretagna

Londra Heathrow (LHR)

68,5%

26

Gran Bretagna

Birmingham (BHX)

69,3%

27

Germania

Hannover (HAJ)

69,4%

28

Olanda

Amsterdam (AMS)

69,5%

29

Croazia

Zara (ZAD)

70,2%

30

Belgio

Bruxelles (BRU)

70,2%

31

Ungheria

Budapest (BUD)

70,3%

32

Gran Bretagna

Londra-City (LCY)

70,4%

33

Gran Bretagna

Inverness (INV)

70,7%

34

Svezia

Stoccolma-Arlanda (ARN)

70,8%

35

Italia

Napoli (NAP)

71,2%

36

Germania

Amburgo (HAM)

71,4%

37

Italia

Firenza (FLR)

72,0%

38

Portogallo

Madera (FNC)

72,4%

39

Repubblica Ceca

Praga (PRG)

72,5%

40

Germania

Düsseldorf (DUS)

73,2%

41

Gran Bretagna

Manchester (MAN)

74,0%

42

Italia

Roma Fiumicino (FCO)

74,1%

43

Gran Bretagna

Belfast (BFS)

74,7%

44

Spagna

Barcellona (BCN)

74,7%

45

Germania

Stoccarda (STR)

74,9%

46

Danimarca

Copenaghen (CPH)

74,9%

47

Svizzera

Basilea-Mulhouse-Friburgo (BSL)

75,1%

48

Portogallo

Porto (OPO)

75,2%

49

Norvegia

Oslo (OSL)

75,4%

50

Gran Bretagna

Jersey (JER)

75,6%

Comenti e delucidazioni più dettagliate sono sul sito dal quale ho tratto la tabella di cui sopra: https://www.italiaatavola.net/turismo/tendenze-e-servizi/2019/9/9/peggiori-aeroporti-d-europa-mykonos-maglia-nera-malpensa-5/62642/

 

L’arte di accontentare? Generosità utilitaristica !

svizzera)Scrive giornalista svizzera che quando in un bar romano le si aprì  un mondo!  “Cappuccio tiepido; senza schiuma; col cacao; caffè d’orzo in tazza grande; latte macchiato freddo; caffè al vetro; caffè lungo, ristretto, macchiato, corretto, americano, marocchino…” etc etc . Stupefacente anche la mirabolante rapidità del barista a ricordarsi le “extrawurst” di ognuno ! Le attenzioni hanno uno scopo inequivocabile: il cliente contento e accontentato torna.  “Generosità utilitaristica”. L’esercente sa che le attenzioni ripagano. Invece in Svizzera, le attenzioni si pagano. Vuoi un caffè macchiato? Quella macchia – alias “extrawurst” – costa 30 centesimi. Lo stesso vale per la panna sul gelato. A Roma la vuoi o non la vuoi, il prezzo non cambia. Una politica commerciale inconcepibile in Svizzera. Il seguito dell’interessante articolo è sul seguente link:  https://www.tvsvizzera.it/tvs/qui-italia/una-svizzera-a-roma–4_l-arte-di-accontentare/45083540?utm_campaign=swi-nl&utm_medium=email&utm_source=newsletter&utm_content=o

ll Numero di Codice sull’Avviso di Raccomandata indica di che tipo di Raccomandata si tratta

a racc.     2 L’avviso di giacenza: la città di spedizione e il colore -

Ecco le chiavi “fisiche” per aumentare la felicità …