Archivi categoria: Il lavoro nella ristorazione

Quanto pesa la burocrazia ai ristoratori, bar e Horeca in genere.

.                                     ”"

Quanto pesa la burocrazia? Per un bar esistono 71 pratiche da compilare, per una gelateria 73… . Lo scrive  Antonio Castro su Libero.  Anni fa dei privati aprirono l’UFFICIO PRATICHE che dava una mano nelle burocrazie dei “permessi” per aprire.  Gli Enti preposti ai “permessi e tormenti” sono 16, tra ministeri, ASL, NAS (Nucleo Anti Sofisticazione), Capitaneria di Porto (se c’è pesce nel menu) … Una sera ero in un ristorante appena aperto, dalle 19.30 alle 21 arrivarono l’INPS, poi un altro Ente che non ricordo, poi una addetta alla locale A. P. T.  Meno male che, non sapendo che io stavo testandoli (in anonimato) per una Guida di ristoranti, si sfogarono poi con me raccontandomi del loro calvario per riuscire a lavorare…

Un cuoco di cucina da strada spara a zero sui colleghi e addirittura su Gualtiero Marchesi .

downloadAttacca tutti: chef, cuochi e se la prende pure con Gualtiero Marchesi. Salvi solo gli osti e i conduttori di trattorie. Non vanno bene nemmeno i giovani che si sono dati allo street food che, ovviamente, è nato grazie a lui. Addirittura il Corriere della Sera  lo ha intervistato. E’un cuoco ex-rugbysta assurto a fama televisiva con la sua trasmissione sul cibo di strada, Unti e Bisunti, a cui sono seguite altre trasmissioni, libri, e interviste.

Fino a pochi anni fa veniva considerato  con comprensiva compassione chi mangiava in strada…. Oggi invece siamo andati … avanti…  Così va il mondo…

L’intero articolo di cui ho accennato sopra lo trovate sul seguente link:

.https://www.scattidigusto.it/notizie/rubio-spara-ad-alzo-zero-sui-cuochi-e-se-la-prende-con-gualtiero-marchesi/