Peillon: nuova vita per l’Auberge de la Madone?

Dopo anni di processi, Thomas e Matthieu Millo (nella foto, con il loro padre Christian) hanno recuperato  "l'affaire familiale" e possono finalmente puntare a donare nuovamente tutto il lustro a una bella casa che era già molto reputata. I due gestiranno l'hotel e il ristorante raggiungibile risalendo da Nizza la Valle del Peillon e oltrepassando il Santuario di Laghet.  . Ne sono contento perché il sito ha grande charme ma, forse a causa dei diverbi, alcuni anni orsono trovai che alcuni piatti erano dei "barbutaggi" ....  Ora ci tornerò volentieri, dopodiché riferirò.

(Credito notizia e foto: Hotellerie et Restauration").