Corso Camera Commercio Italiana a Nice per iniziare nuova attività in Francia.

               

Volete iniziare un nuovo business o espandere la vostra attività in Francia ma non sapete come fare ? La Camera di commercio di Nizza ha il seminario che fa al caso vostro!

Il giorno 27 marzo 2015 alle ore 14.30 presso gli uffici della Camera di Commercio potrete partecipare al seminario volto a fornire Continua a leggere

Vino: assaggio ad occhi chiusi: cambia molto!

Assaggiare il vino “a occhi chiusi”: l’iniziativa dell’Onav al Vinitaly

da Cronache del Gusto – L’iniziativa

Lunedì 23 marzo, alle ore 10,0, presso la Sala B situata al Primo Piano del Padiglione 10 (Piemonte), tutti potranno vivere l’affascinante esperienza di una degustazione “al buio”, in cui la vista sarà assolutamente esclusa. Una proposta che metterà alla prova anche i palati più raffinati, Continua a leggere

5000 locali in mano alla mafia ?! Rapporto Coldiretti e Eurispes

Cinquemila locali della ristorazione in mano alla mafia al 12 Marzo 2015.

Pubblicato in L’allarme:

Sono almeno 5.000 i locali della ristorazione nelle mani della mafia and company. È quanto rileva la Coldiretti in relazione al blitz dell’antimafia in zona Pantheon a Roma che ha portato al sequestro di due ristoranti gestiti dalla ‘Ndrangheta Continua a leggere

Cocktail Sanremo

L’ ho scoperto per caso, grazie alla segnalazione di Roberto Duiz su La Strampa di qualche tempo addietro.  Si tratta di una creazione del TopBarman  Giorgio Manara (vera Bucca Sernua) : E’ composto da vino Rossese, vodka alla pesca, limone, arance. Lo si trova all’Aighese Bresca in piazza Bresca a Sanremo dove il bravo Luca Coslovich saprà anche illustrarvene i suoi reconditi significati … simbolici, forse trasmessigli dal Re Giorgio

Francia: acqua in caraffa: gratuita se a complemento di un pasto

Château de la Pompe la chiamò il maestro avv. Viglietti, Acqua del Sindaco qualcun altro…

La fornitura gratuita di una caraffa d’acqua potabile è obbligatoria in Francia, solo se in accompagnamento ad un pasto.

Così prevede l’art 4 dell’arrèté 8 /6/ 1967 che recita: ” Il coperto comporta obbligatoriamente, oltre al pane, l’acqua naturale, le spezie … usualmente messe a disposizione dei clienti in occasione del pasto…”