Dalla frontiera a Savona, ecco i 31 ristoranti adatti a San Valentino

19 5 2016 (7) - CopiaEcco 31 Ristoranti del Ponente Ligure, elencati dalla frontiera fino a Savona, a mio avviso più adatti adatti alla sera di San Valentino.  In essi  l’atmosfera è garantita, così come un buon servizio. In fatto di cucina i locali sono eterogenei, ma validi e sono tutti presenti su Guide Nazionali, spesso da molti anni. Prenotate per tempo e Buon San Valentino!

A Gorbio (sopra a Menton) – LE BEAU SEJOUR:  per una bomboniera all’estero e atmosfere molto francesi.

A Menton – MARCO: ciò che conquista qui è l’ambiente rilassante in boiserie da antico Yacht Club, sulla punta del molo di Garavan.

A Ventimiglia- BALZI ROSSI:  pendendo sulle onde che si infrangono a 5 metri della sua sala sottostante. Servizio impeccabile.

A Ventimiglia – MARCO POLO: notevoli l’atmosfera classica, il servizio e l’entusiasmo del giovane Cuoco e dell’insieme.

A Isolabona –  AU CIAN: un confortevole sito, con camere, in un ambiente rustico ma elegante con grande charme. Ha camere.

A Bordighera – LIDO GIUNCHETTO: un’oasi tra i banani abbracciata dallo sciabordio del mare stile Club Med.

A Bordighera – ROMOLO A MAREA: antistante la spiaggia: comodità e fascino di atmosfere marine d’antan.

A Sanremo – MORGANA VICTORY BAY: musica, ambiente per single molto glamour per trentenni e “branché”.

A Sanremo – BUCA CENA : nella pace del campo golf, un ambiente molto English, con Laura, violinista importante (de La Scala).

A Sanremo – PAOLO E BARBARA: una bomboniera per 20 persone. Il TOP della cucina ponentina, nella calma e confort, ma in centro.

A Sanremo – Hotel MIRAMARE: lusso e classe nel rinnovato albergo TOP di Sanremo. Ovviamente ha camere all’altezza della sua fama.

A Sanremo - MOTOBARCA PATRIZIA:  la tradizione marinara di una intera famiglia, ben servita, in ambiente giovane e di fascino.

A Sanremo – GLAM: nel posto giusto al momento giusto, per vedere e farsi vedere a Sanremo, ben serviti mentre vi godete l’Imperatrice.

Ad Arma di Taggia – LA CONCHIGLIA: un ambiente senza tempo,  con  atmosfera e servizio “giusti”. Troverete anche una rosa ad ogni tavolo.

A Badalucco – LE MACINE DEL CONFLUENTE: per sognare davanti a due caminetti, serviti con garbo e generosità; camere di charme.

A Lingueglietta DA U TITTI: nel borgo da favola, una ristorante bomboniera per principini moderni. Molti giovani eleganti.

A Imperia – SARRI: un ambiente moderno e minimalista, per un cuoco blasonato; buon servizio, bravo sommelier e carta vini OK.

A Imperia – BRACCIOFORTE: il principio della ristorazione imperiese. Di fronte a una banchina con yacht da sogno.

San Bartolomeo al Mare – La FEMME: un locale che nel suo insieme, celebra, appunto “La Femme”, regina del San Valentino.

Cervo – SAN GIORGIO: tre sale intime “ligurissime” più un bistrot. La stupefacente cantina e l’insieme meritano il viaggio. Camere di charme.

Andora – ROCCE DI PINAMARE: nella pinetina della baia da Mari del Sud, la sosta sarà romantica. Il servizio è impeccabile e la cantina fornita.

Ad Alassio – LA VIGNA: l’ambiente rustico-elegante e romantico domina il golfo più bello del Ponente. I clamori del mondo paiono lontani.

A Ranzo – MOISIELLO: un ristorante incredibile per l’entroterra, di ambiente quasi francesizzante, con caminetto in marmo, servizio molto “english”.

A Castelbianco – SCOLA: una locanda di charme e di tendenza, con un cuoco Montecarlino: potreste provarne delle belle.

A Castelbianco: LOCANDA GIN : un ambientino familiare ma dalle mise en place importanti. Cantina visitabile. Servizio capace e cordiale.

A Borgio Verezzi – DOC  (foto): nella casa in centro che pur splende solinga nella notte, l’atmosfera è tra le più romantiche  delle due Riviere.

A Finale Ligure – I TORCHI: in un antico frantoio riattato, c’è tutto: storia, eleganza, servizio ben curato. Per una sosta calma e tutta rosa.

A Noli – DA PINO:  mattator Pino accoglie al di là delle vetrate sul lungomare con franchezza e comunicativa; da decenni tutti tornano.

A Noli – IL VESCOVADO: l’ascensore esterno porta al nido d’aquila: Per gli innamorati, volendo c’è anche una … chiesetta.

A Bergeggi – CLAUDIO: i tendaggi svolazzano sulla collina davanti alle scogliere e all’isolotto di Bergeggi. Le navi passano e qui tutto va.

A Savona – SPURCACCIUN-A: come foste ai Caraibi, ben serviti, anche su tappeti volanti, da un sosia di Nicolas Chage. Cantina TOP.

Ad Altare: QUINTILIO: cucina di confine Liguria/Piemonte. C’è anche un tavolo in cantina (fornitissima). Patronne adorabile.