Archivi categoria: inconsuetudini

Genova 13 e 14 ottobre: Rolli Days palazzi mai aperti prima. Ecco quali sono:

 

                       (un salone di Villa Pallavicino delle Peschiere)

Genova arriva l'edizione ottobre  2018 dei Rolli Days  che apre i palazzi dei Rolli e altri siti signorili nel centro storico. Eccone l'elenco: : 1) Musei di Strada Nuova - 2)  Palazzo Tobia Pallavicino, da Palazzo Balbi Senarega - 3) Palazzo Reale - 4) Villa di Negro-Rosazza - 5) La dimora suburbana del ricco Ambrogio Di Negro  in via San Luca 2 - 6) Palazzo Franzone Spinola - 7) Villa Pallavicino delle Peschiere -   I palazzi saranno visitabili con la guida di divulgatori scientifici professionisti e studenti dell' Ateneo genovese. Altri particolari e prenotazioni sul sito: visitgenoa.it.

“Milano da scrocco”: gli imbucati si compiacciono: lo scrocco porta alla comunicazione …

1 abrindisi“Siamo tre studenti fuori sede dell’Accademia di Belle Arti di Brera…  tutti e tre abbiamo la passione di frequentare posti con buffet e/o assaggini gratis. Noi studiamo arte e crediamo che questo progetto abbia qualcosa di artistico, oltre che l’“arte di sapersi arrangiare”, abbiamo conosciuto numerosa gente, lo scrocco porta alla comunicazione, riscopre il valore di comunità, inoltre abbiamo scoperto che numerosa gente segue questi eventi, perché magari sola o senza lavoro e non riesce ad arrivare a fine mese. Siamo contenti anche di fare da porta bandiera per quelle persone come noi, che magari si vergognano, non tutti lo fanno. Siamo contenti che questa categoria, che a volte viene screditata e vista con pregiudizi, venga messa finalmente sotto i riflettori, perché Milano è anche questa, non solo ricchezza, economia e bella vita. Abbiamo creato la pagina per aiutare tutti gli studenti fuori sede come noi. Noi siamo tre ragazzi tra i 19 e 22 anni, arriviamo da tre realtà diverse, arriviamo da Monza provincia, Modena provincia e Sanremo.
La soddisfazione più grande è vedere il nome della nostra Accademia su tutti i giornali, è giusto che venga riconosciuta. Inoltre siamo soddisfatti che la prof che ci ha fatto incontrare sia orgogliosa di noi. Milano da Scrocco è nato per caso, ed è un progetto che porteremo ad un esame.”

Speriamo che passino l’esame! Questa insolita intervista, che ho tratto dal sito “darlin”, potete trovarla completa su: www.darlin.it/inspiration/milano-da-scrocco/

 

15/16 settembre: Giornata del Patrimonio: i siti aperti visitabili in Costa Azzurra

 

. (.    …...nella foto: una sala della Loggia Massonica di Cannes)

Segnalo l'elenco dei siti, normalmente chiusi, visitabili gratuitamente nelle due giornate. Ho visto gli anni scorsi quelli evidenziati in giallo e, a mio modesto avviso, meritano.

Choisissez le thème de votre visite : 

  •  arboretum, parc, jardin
  •  artisanat, commerce, industrie
  •  circuits, animations
  •  concert, récital
  •  monument, construction remarquable
  •  musée, écomusée, exposition, lieu de mémoire
  •  zoo, aquarium
  •  site remarquable
  •  ville, village ou cité remarquable

Antibes

Beaulieu-sur-Mer

Beausoleil

Biot

Cagnes-sur-Mer

Cannes

Cap d'Ail

Cap-d'Ail

Carros

Contes

Èze

Grasse

La Brigue

La Trinité

Le Cannet

Les Ferres

Levens

Lucéram

Marie

Menton

Mouans-Sartoux

Nice

Opio

Peymeinade

Saint-Auban

Saint-Blaise

Sospel

Tende

Théoule-sur-Mer

Tourrette-Levens

Valbonne

Vallauris

Vence

Villefranche-sur-Mer

Villeneuve-Loubet

Inscription : pour demander l'inscription d'un autre site ou d'une autre animation : cliquez sur ce lien.

>Pour aller plus loin sur ce sujet, consultez

Mozart e Brahms copiarono dei brani dal compositore di Taggia Pasquale Anfossi…!

1 mozartPare una bufala eppure… “Le opere di Pasquale Anfossi, poi copiate,  sono in particolare “L´incognita perseguitata” che si trova in ” Cosí fan tutte”, la Sinfonia “Venezia” che si ritrova nel Requiem, e uno dei temi della 2 di Brahms, che deriva anche dalla “Incognita Perseguitata”. Così mi scrive Valerio Fasoli, musicista e autorevole  fondatore dell’Istituto Anfossi di Roma.

Riprendendo quindi quanto pubblicato giorni fa (sul Facebook del sito), ho un supplemento di informativa da parte del mio illustre interlocutore il quale mi scrive che “del compositore di Taggia,  Pasquale Anfossi, purtroppo registrazioni non ce ne sono, perché nessuno si é mai occupato delle sue opere … Ma ora è stato fondato l´Istituto Anfossi a Roma proprio allo scopo di studiare, pubblicare ed eseguire le sue opere.  Il suo fondatore ”mi farà avere la lista dettagliata delle citazioni,  da Mozart a Brahms,  prese da Anfossi.  Non si tratta di veri “plagi” perché all´epoca la cosa si faceva regolarmente, sono piuttosto “citazioni” che peró dimostrano quanto Mozart stimasse Anfossi. Del resto Mozart stesso ne parla anche nelle sue lettere….  .

Se sarà possibile organizzerò volentieri una serata nella quale ascoltare detti pezzi e anche una esposizione/ascolto/degustazione circa l’abbinamento “giusto” di vini italiani con musiche classiche…