Archivi categoria: Il mondo del vino

“ASSAPORA LA RIVIERA” promuoverà eventi di assaggio, accordi commerciali etc… per le Cooperative Agricole

IMG_20191108_103606Organizzare eventi di assaggio, creare occasioni di incontro con soggetti intermediari, arrivare ad accordi commerciali per qualificare maggiormente la vendita dei prodotti delle Cooperative Agricole, aiuti per la promozione e lo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali: questi gli obiettivi principali di “Assapora la Riviera” (*).

Partecipano ad “Assapora la Riviera” le società cooperative agricole Agricoltori Riviera dei Fiori (Maixei), ORO Liguria e Oleificio Sociale Dol Va Pre.

I prodotti da cui parte il progetto “Assapora la Riviera” (“Taste the Italian Riviera”) sono tre, altri potranno aggiungersene durante il cammino: l’olio extravergine di oliva DOP “Riviera Ligure – Riviera dei Fiori”, le olive taggiasche in salamoia, i vini DOC del ponente ligure.

“Assapora la Riviera – spiega Stefano Roggerone, presidente provinciale Cia Imperia – è una iniziativa che nasce per presentare ai consumatori un paniere di prodotti di eccellenza, di cui le filiere cooperative sono garanti di qualità. Allo stesso tempo, vuole favorire processi di riorganizzazione all’interno delle singole filiere e tra le singole filiere, al fine di creare sinergie in grado di accrescere la competitività dei soggetti coinvolti. In quest’ottica sarà possibile progettare e raggiungere economie di scala all’interno delle strutture cooperative interessate, organizzando servizi e lavori comuni, condividendo impianti e risorse, e soprattutto, aggregando e programmando l’offerta. Con queste iniziative – conclude Roggerone – la CIA continua a promuovere l’agricoltura eroica del ponente ligure”.

(*) l’iniziativa promozionale proposta dal CIPAT, prestatore di servizio accreditato da Regione Liguria, nell’ambito del PSR 2014-2020 (Mis. 16.4

Ecco il fondo di investimento che investe su bottiglie di vino pregiate

“Made in Italy Fund”   investe nel vino
In un panorama delle   finanza che guarda sempre più al vino come asset di investimento, arriva   anche “Made in Italy Fund”, il fondo di Private Equity di Quadrivio &   Pambianco, che investe nel settore vitivinicolo attraverso Prosit Spa,   società fondata da Sergio Dagnino.L’obiettivo è quello di creare, nel giro   di 3-4 anni un polo di cantine italiane di fascia premium e super premium, con un fatturato complessivo di 100 milioni di euro, attraverso l’ingresso nel loro capitale, per dar vita a un portafoglio di eccellenze vitivinicole italiane da esportare in tutto il mondo. Ci sono già due produttori italiani che ne fanno parte.Il seguito è sul sito WINENEWS.IT dal quale ho tratto la notizia.

Nuovo Corso ONAV, con Diploma di Assaggiatore di Vino ai sensi di legge

vino assaggiatoriL’ONAV di Imperia domenica 27/10/2019 alle ore 09:30, inizierà  il Corso per diventare Assaggiatore di vino

Corso di I° livello, per il conseguimento della Patente di “Assaggiatore di Vino” (riconoscimento giuridico D.P.R. 8/7/1981 n. 563)
e conseguente iscrizione all’Albo Nazionale degli Assaggiatori di Vino ONAV.

Il Corso è articolato in 15 lezioni teorico-pratiche di circa 2 ore ciascuna. durante le quali saranno degustati numerose varietà di Vini.
Dopo le 15 lezioni è prevista la sessione d’esame con una prova scritta e la degustazione di 5 Vini.
Il corso è aperto a tutti, anche a chi è privo di qualsiasi esperienza!

La quota di partecipazione è di 420 € con degli importi ridotti per i “soci amico onav” (350 €) e gli under 23 (320 €) ed è comprensiva di: - iscrizione all’ONAV per due anni, – abbonamento alla rivista L’Assaggiatore, – testo didattico e valigetta con 6 bicchieri.

Luogo dell’evento:
Flor. Coop
Località Periane 18018 Taggia (IM)

PER INFORMAZIONI:

Tel. +39 3283812657 – +39 3496889730 – +3313761000 (per Imperia)
Tel. +39 3395288094 – +39 3334976307 (per Ventimiglia)                                                      Tel. +39 3355729777 – +39 3298876933 (per Taggia -Sanremo)

Ecco l’APP per abbinare qualunque vino ad una giusta …musica…

.                  vino (1)

Tutto in natura è interconnesso e armonizzato … Pertanto ecco l’APP che consente di scoprire quale brano musicale è più adatto ad accompagnare degnamente il vostro bicchiere di vino. In Francia lo studio risale a una ventina di anni orsono e c’erano anche dei CD …. Da noi arriva adesso ma con una facile APP sul cellulare e un numero di etichette sterminato…  Il link per maggiori dettagli è:  seguente. https://tg24.sky.it/tecnologia/software-app/2019/10/08/app-abbina-musica-vino.html

Liber Pater 2015. In Francia si dibatte se a 30 mila euro è cara…

Una bottiglia di vino a 30 mila euro è cara?  In Francia il dibattito è apertissimo. « Vi si ritrova la finezza dei vini pre-filossera, è il solo vino al mondo che vi permette di gustare quel che beveva Napoleone. E' come se tornaste a vedere un dinosauro vivente…. » esclama Loïc Pasquet…   Il lungo articolo è sul seguente link:

https://www.vitisphere.com/actualite-90311-La-bouteille-de-vin-la-plus-chere-au-monde-vaut-elle-ses-30-000-.htm