Archivi categoria: Articolo

TripAdvisor: il giudice ha dato ragione al ristoratore che si riteneva diffamato.

da veneziatoday:

La recensione sarà rimossa:  “Do Forni” batte il sito Tripadvisor

Il giudice ha dato ragione al ristorante veneziano, che accusava il sito di valutazioni di aver tenuto pubblicato un post apertamente diffamatorio

Una recensione apertamente diffamatoria e offensiva, inserita ad hoc nel sito di valutazioni più famoso del mondo: è l’ipotesi formulata dai gestori di un locale di Venezia, accolta sabato dal giudice che ha disposto Continua a leggere

Montecarlo a marzo: Don Giovanni di Mozart e concerto Lionel Richie

Da: MonacoMontecarloNews

Opéra / Lyrique (du 20 mars 2015 au 29 mars 2015)

Vendredi 20 mars (gala), mercredi 25 mars, vendredi 27 mars (jeune public), à 20h et dimanche 22 et dimanche 29 mars, à 15h Opéra de Monte-Carlo – Salle Garnier : “Don Giovanni” de Wolfgang Amadeus Mozart avec Erwin Schrott, Giacomo Prestia, Patrizia Ciofi, Maxim Mironov, Sonya Yoncheva, Adrian Sampetrean, Fernando Javier Radó, Loriana Castellano, le Chœur de l’Opéra de Monte-Carlo et l’Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo sous la direction de Paolo Arrivabeni, organisé par l’Opéra de Monte-Carlo

da: Montecarlo News:

Galas / Soirées (le 21 mars 2015)

Samedi 21 mars, à 20h30 Le Sporting Monte-Carlo – Salle des Etoiles : Concert par Lionel Richie

 

Il Margarita e il suo anniversario

Mi era sfuggita la notizia data dal Corriere: il 20 febbraio è stato il “ Margarita day ” che si ripete di anno in anno

Il  Margarita è  il  cocktail a base di tequila di gran lungo più famoso al mondo.  Nei suoi 70 anni di vita, ma soprattutto dagli ’70 in poi, il cocktail ha avuto molte  varianti, fino all’irriconoscibilità.

Il Corriere della Sera indica che “Il bordo del bicchiere va bagnato con il lime, per poi appoggiarlo rovesciato su un piattino di sale, in modo che quest’ultimo Continua a leggere

Il giornalista “tartinaro” non manca mai.

IL GIORNALISTA  “TARTINARO”:  su “Italia a Tavola” ho trovato l’articolo riprodotto qui sotto. Soggiungo che, i migliori scrocconi “tartinari” non mancano mai di farsi accompagnare dalla propria famiglia, meglio se numerosa e ancor meglio se allargata… Ancora recentemente un esemplare s’è presentato con un “rimorchio” di ben 7 familiari…  e mi viene in mente che anni fa, ad una cena organizzata, un nessuno politicastro “molto” locale, ma vicepresidente di una pubblica azienda speciale, “imbucò in rappresentanza” il proprio giovane figlio con relativa sfitinzia…

Ecco uno stralcio dell’articolo di Italia a Tavola:

Il fantastico mondo dei “tartinari”: Pseudo giornalisti… arraffoni! 

“… Ho iniziato questo lavoro, che ancora amo, nei primi anni ’90 e i miei mentori (Cesare Lanza e Paolo Mosca) mi hanno sempre insegnato che alle conferenze stampa si arriva puntuali e si va via quando inizia il buffet. Sì, avete capito bene, quando inizia il buffet, per non dover fare a gomitate e parlare con la bocca piena, magari con un console o un importante direttore di testata. Cosa diversa se sei invitato Continua a leggere