Archivi categoria: Omnibus

Ecco l’ultima dell’anno 2018…

da Apple Gianna 18 1 2014 545 - CopiaQuesto notiziario/rassegna stampa settimanale,  nata molto artigianalmente per “Bucche Sernue” nel 2012,  compie quest’anno 6 anni. Sono passati in un soffio grazie ai vostri incoraggiamenti che hanno assecondato questo mio piccolo lavoro nato e proseguito per passione. Ringrazio tutti i Lettori, qualche volta magari pazienti, ma soprattutto coloro che, con suggerimenti e critiche costruttive, mi hanno aiutato a migliorare il sito e forsanche a temperare la mia liguritudine…!

Ringrazio in particolare l’amico Federico Crespi che ha voluto generosamente incoraggiarmi creando questo sito e il tecnicISSIMO Mirko Sagazio che pazientemente ne cura la formazione e gli altri aspetti tecnici necessari, a me abbastanza oscuri.

Ai quattro miei primi maestri che 27 anni fa mi “iniziarono” al mondo ”enogastrò ” delle Guida de L’Espresso e dell’ONAV (Org: Naz. Assaggiatori Vino)  Bruno Bini, Edoardo Raspelli, Virgilio Pronzati e Gianna Meinardi (divenuta poi mia moglie)  e tutti gli altri che successivamente mi hanno consentito un appassionante lavoro giornalistico in questa nicchia che è la critica enogastronomica, vada il mio GRANDE GRAZIE!

A tutti il mio più franco e sentito BUON ANNO di salute, serenità e anche felicità, visto che anche quest’ultima è un diritto per tutti gli umani buoni.

Con la speranza che vogliate aprire il seguente link di auguri…. (basta  un doppio click, oppure farne un copiaincolla su Google): www.youtube.com/watch?v=R74TPaxK048

 

5 grandi chef svelano su cosa scommettere nel 2019.

Per l’articolo completo basta cliccare sul seguente link: www.dissapore.com/ristoranti/ristoranti-e-tendenze-2019-cosandra-di-moda/

Un tram/ristorante di lusso nella Torino di Notte…

Sul Ristotram che viaggia di notte a Torino i sapori di Langa dello chef Manolo Allochis

Foto

 Buona cucina e ottimi vini all’interno di un lussuoso tram che ha percorso Torino di notte, comodamente, partendo da piazza Castello e sciogliendosi in un’atmosfera surrealista unica nel suo genere. Ai fornelli di comando lo chef Manolo Allochis del ristorante “Il Vigneto” di Roddi d’Alba. E una notizia a firma Bruno Murialdo che ho trovato sul web. Per conoscere il menu e altri particolari il sito è il seguente:

https://www.cuneocronaca.it/sul-ristotram-che-viaggia-di-notte-a-torino-i-sapori-di-langa-dello-chef-manolo-allochis

Cena gratis ai bimbi se i genitori non usano il cellulare…

cellulare a tavola250 ristoranti in GB hanno provato  la “No phone zone” , ovvero hanno offerto il pranzo gratis ai bambini ai genitori che sono riusciti a non usare il cellulare e lo hanno lasciato un contenitore a fianco del tavolo.  Stiamo attendendo i risultati del test.  Ma la curiosità è di sapere se nel test erano inclusi i cellulari ai bambini che, notoriamente sono i primi adusare i  cellulari con le rispettive APP giocose…

Camogli. Ecco il bando per chi vuole cimentarsi in “POESIE D’AMORE”

cuori san valentinoRASSEGNA POESIE D’AMORE  SAN VALENTINO … INAMORATI A CAMOGLI – 2019

EMANATO IL BANDO RASSEGNA POESIE D’AMORE

SAN VALENTINO … INAMORATI A CAMOGLI

32a edizione

La RASSEGNA POESIE d’AMORE da anni vede arrivare a Camogli, da tutta Italia e dall’estero, centinaia e centinaia di opere. Anche per la prossimo anno, nell’ambito della 32a edizione di “San Valentino …. Innamorati a Camogli”, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Camogli e l’Associazione Commercianti ed Operatori Turistici di Camogli ripropongono la Rassegna “Poesie d’amore” con la pubblicazione del relativo bando.

        Questo l’estratto del BANDO DI PARTECIPAZIONE

Da sabato 9 a domenica 17 febbraio 2019 le venti migliori poesie, selezionate fra quelle pervenute in concorso, saranno stampate in artistici poster esposti sul molo del porticciolo di Camogli e nelle frazioni di Ruta e San Rocco, location che garantiscono la migliore visibilità alla rassegna valorizzandone i contenuti.  Il pubblico potrà esprimere le proprie preferenze presso l’info Point “San Valentino a Camogli” sabato 9 e domenica 10 fino alle ore 15,00; alle ore 16,00 avverranno le consegne degli attestati di “Opera selezionata” agli autori delle 20 poesie pubblicate.

Premio Speciale. Una giuria accreditata assegnerà il “Premio Speciale” ad una delle delle 20 poesie selezionate. L’ autore riceverà in premio un week end a Camogli con cena presso uno dei ristoranti di San Valentino a Camogli oltre ad una visita personalizzata guidata dal direttore nell’affascinante Abbazia di San Fruttuoso (costruita tra il X e il XIII secolo, restaurata e aperta al pubblico dal FAI – Fondo Ambiente Italiano dal 1988, un  luogo magico immerso nella natura, raggiungibile esclusivamente via mare o attraverso i sentieri del Parco di Portofino).

Si invitano quindi i poeti e appassionati a partecipare alla rassegna, inviando tramite posta o via mail ai recapiti sotto riportati, entro il 13 gennaio 2019, una sola poesia inedita della lunghezza non oltre a 12 (dodici) righe (escluso il titolo ed eventuali righe bianche di spazio se necessarie) in lingua italiana con versi composti al massimo da endecassilabi. Le poesie selezionate e pubblicate verranno firmate con le iniziali dell’autore al fine di distinguerle nel caso di titoli simili; eventuali dediche dovranno essere contenute in una sola riga, che sarà riportata in calce in carattere più piccolo.

La poesia conferita e i dati dell’autore dovranno essere riportati in due cartelle differenti.

Per invio: E.MAIL: poesie.sanvalentinocamogli@gmail.com

Indirizzo : Comune di Camogli, Assessorato alla Cultura, Via XX Settembre 1, 16032 Camogli

 

Beni confiscati alle mafie: 380 in Liguria di cui 50 in provincia di Imperia

ndragheta in LiguriaSono 21 in Sanremo, 20 a Bordighera, 6  a Vallecrosia, 1 a Perinaldo.  Il sito web “Confiscati Bene 2.0″ è nato allo scopo di “fare qualcosa di concreto contro le mafie” - si legge nella descrizione del portale – mappando e monitorando i “beni confiscati d’Italia, per restituire a tutti ciò che i clan ci hanno sottratto illegalmente”. Così titola e scrive il seguente sito al quale vi rimando per ulteriori dettagli.

https://www.riviera24.it/2018/11/beni-confiscati-alla-mafia-in-liguria-sono-380-cinquanta-in-provincia-di-imperia-577009/