Un lavoro da sogno: il Cultural Exploration Officer (viaggia per scoprire nuovi itinerari turistici)

valigiaNella foto (che ho trovato sul web) ecco la ipotetica valigia di chi si aggiudicherà un  lavoro da sogno. La app mobile NOKEN ha aperto una  campagna  di  reclutamento  per trovare un manager che, riporta   esquire.com, possa muoversi tra Portogallo, Islanda e Giappone per alcuni mesi, raccontarle attraverso i social dell’azienda e costruire nuovi itinerari, che saranno poi disponibili sull’applicazione.

Chi vuole candidarsi deve postare una foto della propria città su Instagram, taggando @noken. L’immagine dovrà essere accompagnata da un testo con le proprie motivazioni he spingono a far domanda.

Guida Michelin France: svelati i nuovi Bib Gourmand in Costa Azzurra e Var.

Peillon restau PLAISIR(1)Qualche giorno prima dell’uscita della Guida Michelin France, è stata rivelata la lista dei Bib Gourmand.  Si tratta di locali eterogenei  ma sempre accomunati  da un buon rapporto Q/P.  Nella Guida 2019 essi saranno 604, dei quali 67 le new entry.   In Costa Azzurra e Var essi sono i seguenti:

Il più vicini all’Italia sono i seguenti 5:

Les Plaisirs -  Peillon - (foto sopra)

La Table de la Réserve – Beaulieu sur Mer

Vegan Gorilla – Nice -

Lougolin – Grasse -

Mimosa – Bormes les Mimosa -

Seguono, nel VAR e VAUCLUSE:

La Grange des Agapes – Cogolin  (83)

L’Arum – Hyères (83)

Le Clos Pierrepont – Montferrat (83)

Le Local – Toulon - (83)

La Balade des Saveurs – L’Isle-sur-la-Sorgue – Vaucluse

L’Atelier L’Art des Mets – Taillades – Vaucluse

La recensione: a Ventimiglia Ristorante Il Giardino del Gusto

08 04 2016 (5) - CopiaVentimiglia

IL GIARDINO DEL GUSTO

Piazza XX Settembre 6 Tel. 0184 1892988

Nella sempre più multietnica Ventimiglia, a pochi passi dalla stazione e con qualche risorsa di parcheggio nella piazzetta dove sorge il ristorante, s’è installato da qualche anno Emanuele Donalisio, proveniente da importanti esperienze all’estero. La cucina non si adagia su definizioni classiche e non strizza troppo l’occhio ai molti clienti francesi. Essa è personalizzatissima e innovativa come provano i titoli dei piatti in carta. Una carta che richiede tempo e anche un po’ di curiosità da parte del cliente ma che, con le debite spiegazioni del maitre, è da qcuolina in bocca. Oltre alla possibilità di scegliere alla carta, con quattro antipasti a 22 euro, quattro primi a 28 euro, quattro secondi a 30 euro e quattro dessert a 18 euro, la scelta si complica perché esistono diversi menu, che vengono serviti unicamente a tutti il commensali. Essi sono dedicati al mare, all’orto, alle carni. MENU CRUDI: è una selezione di pesce crudo secondo lo chef in 5 assaggi a € 65, oppure in 3 assaggi a € 42. Il MENU FOOD FOR CHANGE, praticamente VEGETARIANO (€ 58), propone: Uovo POP 65°, toma di Pecora Brigasca e mais croccante; Risotto Vialone Nano Grumulo delle Abbadesse “il sottobosco ligire”; il Cardo di Nizza Monferratop al latte, prugne e nocciola tonda gentile; Bunet all’acqua di fiori d’arancio, amaro di Vallebona.  Il MENU “AL BUE GRASSO” comprende Battuto, diaframma, puntarelle alici e nocciola;  tortello al Gobbo di Monferrato e consommé di bue; bollito, muscolo di Bue Grasso, miele, il suo fondo bruno al nebiolo e Pain d’épice; Bunet.  Ancora: il MENU SIGNATURE (€ 87) prevede: Crudo su tela; Cubo di spada demi-cuit alla brace, aglio nero fermentato, cavolo rapa; Foie gras e pain Brioches; spaghettone di Gragnano, intensità di scampi e… scampi; il mio mare su midollo; la mia Tatin di fegato!; soufflé à la minute. La carta dei 200 vini, italiani, francesi, internazionali e biodinamici,  è un bel tomo con scelte classicissime e qualche in consuetudine ed è governata dal bravo maitre che, oltre ad assicurare un servizio impeccabile ma alla mano, con tutta calma offre consigli competenti e preziosi, se vorrete fidarvi completamente di lui. Nel mio caso mi ha consigliato uno Spumante sloveno, dell’azienda Slavek, beverino e non impegnativo anche nel prezzo (32 euro). In un ambiente bomboniera da una decina di tavoli, decontractée ma curatissimo, con mise en place di grande tono, atmosfera calma, senza eccessi nella musica di sottofondo e neppure nel …riscaldamento, questa proposta di alta cucina, anche creativa (ma con moderazione), ci voleva ai confini d’Italia. Ma attenzione: allo stesso livello in Costa Azzurra si spende molto di più, per cui sono molti i clienti francesi ed è consigliabile prenotare sempre. Buon 2019 Emanuele Donalisio! Luigino.filippi@alice.it

Guerra agli spaghetti: PASTA BLOCCATA A MOMBASA: QUERELLE ITALIA-KENYA

 

kenia (1)

 

 

 

 

 

(nella foto: coda camion a Mombasa per sdoganamenti)

In Kenia, dallo scorso ottobre.  Freddie del Curatolo, fondatore e direttore del portale online malindikenya.net. scrive che “in base a questa legge per ogni diversa marca o tipologia di prodotto viene svolta una differente analisi con relativi costi e perdite di tempo, rischi di deperibilità di alcuni cibi e addirittura, come nel caso della pasta italiana, di rifiuto ad immettere sul mercato certi prodotti.
“A causa di una battaglia anche legittima del Kenya per eliminare certi prodotti contraffatti o di “serie B” che arrivano prevalentemente dall’Asia, la situazione sta diventando insostenibile anche per noi.

Dettagli della questione sul seguente sito: https://www.aise.it/rassegna-stampa/pasta-bloccata-a-mombasa-querelle-italiakenya-sulle-importazioni–di-freddie-del-curatolo/125137/158

 

 

168 ristoranti lombardi in un annuario: menu completo a 60 euro

guida ingruppo(1)Il 14 gennaio sarà presentato, per il secondo anno , l’annuario de  “ InGruppo” (Ed. Mediavalue- prezzo € 10), contenente un elenco di 168 ristoranti lombardi che, fino al 30 aprile, offriranno un menu di 4 portate , vino, bevande e caffè,  a 60 euro (salvo che per i ristoranti A’ Anteprima, Da Vittorio, Enrico Bartolini Mudec, Sadler, che costeranno € 120).  

All’ iniziativa nel 2013 aderirono 15 locali che nei primi 4 mesi servirono 10 mila menu. Il risultato è andato crescendo negli anni e l’obbiettivo del 2019  è di raggiungere i 20 mila. Bella idea !!!!